Pietre e Chakra

PIETRE E CHAKRA

Pietre dei 7 Chakra

La Cristalloterapia è l’arte di curare disturbi psicologici ed emotivi (talvolta anche fisici) mediante l’utilizzo di pietre e cristalli disposti sul corpo.
Sulla pagina dedicata puoi scoprire tutti i principi sui quali si fonda e cominciare ad approfondire questo stupendo argomento.
Questa pagina presenta un breve riepilogo delle funzioni principali dei 7 Chakra e le relative pietre ad essi associate.
Se alla fine della lettura vorrai provare l’esperienza di un Trattamento di Cristalloterapia, puoi contattarmi attraverso l’apposito form.

SCOPRI TUTTE LE PROPRIETA’ DELLE PIETRE!

1° Chakra – Muladhara

Colori: Nero e rosso
Pietre: Tormalina nera, Onice nera, Agata, Ossidiana, Shungite, Rubino, Granato, Diaspro rosso
Chakra della radice: presiede alla ghiandola endocrina delle surrenali e regola tutte le funzioni di circolazione sanguigna, ossa, gambe e l’alimentazione.
Le pietre di colore nero aiutano a sciogliere i ristagni di energia e ad armonizzare sia il corpo che la psiche eliminando le tensioni e donando resistenza e stabilità. Proteggono inoltre dalle influenze esterne, in particolar modo dall’inquinamento elettromagnetico che viene assorbito da loro stessi ed in particolar modo dalla Shungite. Per questa loro proprietà è opportuno purificarle spesso.
Le pietre di colore rosso invece sono stimolanti sia a livello fisico che mentale. Donano energia, rinvigoriscono il nostro fuoco interiore e intensificano le emozioni.

2° Chakra – Svadhisthana

Colore: Arancio
Pietre: Corniola, Avventurina arancio, Ambra, Pietra di Luna (Adularia)
Chakra del plesso genitale: presiede alla ghiandola endocrina delle gonadi e regola tutte le funzioni degli organi riproduttivi, di vescica, intestino e reni.
Le poche pietre arancio presenti in natura servono a rivitalizzare il corpo e la mente, donando allegria, fiducia e gioia di vivere, e stimolando la creatività emotiva.
E’ però possibile utilizzare su questo chakra anche pietre legate all’Elemento Acqua, in quanto affini a questo plesso ed in grado di guarire disturbi legati ai liquidi del corpo.

3° Chakra – Manipura

Colore: Giallo
Pietre: Quarzo citrino, Occhio di tigre, Topazio imperiale, Ambra, Pirite
Chakra del plesso solare: presiede alla ghiandola endocrina del pancreas e regola tutte le funzioni di stomaco, fegato, milza, pancreas e del sistema nervoso autonomo.
Le pietre di colore giallo trasmettono energia e ottimismo aiutando a ritrovare la fiducia in sè stessi e facilitando la digestione sia sul piano fisico che sul piano mentale.

4° Chakra – Anahata pietre e chakra

Colori: Verde e rosa
Pietre: Avventurina, Malachite, Amazzonite, Giada verde, Crisoprasio, Smeraldo, Crisocolla, Kunzite, Quarzo rosa, Rodocrosite, Rodonite, Manganocalcite
Chakra del cuore: presiede alla ghiandola endocrina del timo e regola tutte le funzioni di cuore, polmoni, braccia, della pelle e del sistema immunitario.
Le pietre di colore verde donano equilibrio a mente e corpo, svolgendo un’azione armonizzante e purificante sia a livello organico sia a livello delle emozioni trattenute.
Quelle di colore rosa invece agiscono in modo delicato sui sentimenti e le emozioni, aiutando a sviluppare la sensibilità e a portare tranquillità.

5° Chakra – Vishuddha

Colori: Azzurro, turchese e blu
Pietre: Acquamarina, Turchese, Calcedonio azzurro, Celestina, Angelite, Sodalite, Amazzonite, Crisocolla, Labradorite, Labradorite bianca (Moonstone)
Chakra della gola: presiede alla ghiandola endocrina della tiroide e regola tutte le funzioni di gola, bocca, orecchie e delle spalle.
Le pietre azzurre e blu portano calma e rilassamento, aiutando a superare le proprie paure e i propri condizionamenti limitanti, e donando il coraggio per diventare autonomi. Aiutano inoltre a sviluppare le doti comunicative ed artistiche.

6° Chakra – Ajna pietre e chakra

Colori: Blu scuro, indaco e viola
Pietre: Sodalite, Lapislazzuli, Cianite, Zaffiro, Ametista, Charoite, Fluorite blu o viola, Pietra di Luna (Adularia), Labradorite bianca (Moonstone), Selenite
Chakra del Terzo Occhio: presiede alla ghiandola endocrina dell’ipofisi (pituitaria) e regola tutte le funzioni di occhi e vista, nonchè la gestione di tutte le altre ghiangole del corpo.
Le pietre viola lavorano soprattutto a livello mentale: stimolano la memoria e la concentrazione, favoriscono l’empatia ma allo stesso tempo proteggono dagli influssi negativi esterni. Inoltre attivano quelle zone remote del nostro cervello deputate alle percezioni extrasensoriali.
Portando un profondo rilassamento sono altamente indicate per la meditazione.

7° Chakra – Sahasrara pietre e chakra

Colori: Viola, bianco, incolore e oro
Pietre: Ametista, Quarzo ialino, Selenite, Pietra di Luna (Adularia), Diamante, Damburite, Pirite
Chakra della Corona: presiede alla ghiandola endocrina dell’epifisi (pineale) e regola le funzioni di sonno e veglia.
I cristalli trasparenti e dorati aiutano a fare chiarezza e potenziano le proprietà degli altri cristalli. Questo è vero soprattutto per il Quarzo che è un amplificatore dell’energia personale (attenzione quindi a come vi sentite quando lo portate!). Anche queste pietre potenziano le percezioni straordinarie come la chiaroveggenza ed i sogni lucidi.

I commenti sono chiusi.