Cromoterapia

CROMOTERAPIA

– Guarire con i colori –

cromoterapia

Il linguaggio dei colori

La Cromoterapia, come la Cristalloterapia e la magia con le candele, associa i colori ai sentimenti, ai desideri ed alla personalità.
Fa parte delle terapie olistiche per curare malattie, ma di certo non è una terapia sostitutiva alla medicina, piuttosto una componente integrativa e, cosa più importante, naturale.
I colori con i quali spesso ci identifichiamo ci aiutano a comprendere le nostre emozioni, ed allo stesso modo posso quindi essere utilizzati per ricreare sentimenti e per indurre la guarigione, a livello fisico ma soprattutto a livello mentale.

Quello dei colori è un linguaggio universale e conoscerne il significato può facilitare la comprensione di molti lati del nostro carattere e le nostre reazioni derivanti da esso, per questo ad ogni segno zodiacale viene abbinato un colore, perchè esso rispecchia in parte il carattere.

Come ultima nota voglio sottolineare la dualità di ogni colore: come tutto in natura, e come ci ricorda il simbolo Yin-Yang, ogni cosa ha il suo lato positivo come quello negativo. Così anche i colori e i chakra, che possono esserci d’aiuto se abbiamo qualche carenza, possono ancorarci a loro stessi e ai loro lati negativi, se non siamo abbastanza forti da controllarli.

Curarsi con la Cromoterapia

Le pietre riflettono un colore preciso, il quale ci è utile al fine di comprendere già al primo sguardo il suo principale campo d’azione.
E’ proprio in base a questo principio che ho creato la collezione Life e la collezione Chromoterapy, le quali sfruttano i principi ed i benefici portati dalle pietre – e dai colori – nel campo della salute (fisica, mentale ed emotiva).

Qui di seguito trovi i significati e gli usi in Cromoterapia dei sette colori dell’arcobaleno e di alcuni loro derivati, ognuno associato al rispettivo segno zodiacale e pianeta:

Rosso in Cromoterapia

Chakra: Primo (Radice)
Pianeta: Marte
Pietre: Rubino, Granato, Diaspro Rosso, Corallo (fossile)
Segno zodiacale: Ariete
Caratteristiche: Istinto, Energia, Passione, Coraggio

Il Rosso è legato al sangue, all’energia e all’amore. Infonde fiducia in sé stessi, coraggio ed un atteggiamento ottimista di fronte alla vita.
In Cromoterapia aiuta a superare problemi legati al sesso, ma soprattutto quelli legati al sangue. E’ infatti utile per attenuare i dolori durante le mestruazioni e durante la gravidanza.
Infine, essendo associato all’elemento Fuoco, è un colore protettivo.
Il suo lato negativo è rappresentato dal sentimento di rabbia: se siamo circondati da troppo rosso, possiamo diventare irritabili, iperattivi, impazienti ed anticonformisti.

Arancio in Cromoterapia

Chakra: Secondo (Sacrale)
Pianeta: Mercurio
Pietre: Corniola, Avventurina Arancio
Segno zodiacale: Gemelli e Leone
Caratteristiche: Energia sessuale, Creatività, Dinamicità, Emozioni

L’Arancio è un colore allegro e solare, aiuta a liberarci dalle emozioni negative, ci fa sentire meno insicuri e meno tristi.
Usato in Cromoterapia stimola la mente creativa in ogni ambito, sia sessuale che artistico, grazie al calore ed alla gioia di vivere che porta nella nostra vita.
Il suo lato negativo è rappresentato dalla dipendenza dalle forti emozioni, soprattutto quelle sessuali.

Giallo in Cromoterapia

Chakra: Terzo (Plesso solare)
Pianeta: Sole
Pietre: Topazio, Quarzo Citrino, Occhio di Tigre, Quarzo Rutilato, Calcite, Ambra (resina)
Segno zodiacale: Leone e Gemelli
Caratteristiche: Intelligenza, Innovazione, Potere, Immaginazione, Allegria

Il Giallo è in analogia con l’elemento Aria, quindi legato alla mente ed alla creatività intelligente. Aiuta ad avere una buona memoria, le idee chiare ed un forte potere decisionale, nonchè un certo fascino persuasivo. Aiuta ad assimilare idee innovatrici che possono portare al successo negli affari, valutando tutti i punti di vista.
Il suo lato negativo è rappresentato dalla brama di potere e supremazia sugli altri, nonchè dall’egocentrismo.

Verde in Cromoterapia

Chakra: Quarto (Cuore)
Pianeta: Venere
Pietre: Smeraldo, Malachite, Giada, Avventurina, Amazzonite, Crisoprasio, Dioptasio
Segno zodiacale: Toro e Vergine
Caratteristiche: Amore, Salute, Fortuna, Fertilità, Abbondanza, Natura

Il Verde ha una forte affinità con la Natura e ci aiuta a  legare con lei e a relazionarci con gli altri in maniera spontanea e naturale. E’ un colore rilassante, che porta calma e pace, favorendo l’equilibrio interiore.
In Cromoterapia risulta essere un colore molto versatile. Legato all’elemento Terra, è affine con molti aspetti utili della vita quali l’amore, il denaro e la buona salute, cose da tutti sempre ricercate.
Il suo lato negativo è rappresentato da un morboso attaccamento alle cose ed alle persone per paura di perderle. Il suo aspetto rilassante può portare ad indolenza e pigrizia. Può anche indurre ad usare troppo il cuore e perdere oggettività e razionalità.

Azzurro

Chakra: Quinto (Gola)
Pianeta: Nettuno
Pietre: Acquamarina, Turchese, Amazzonite, Calcite blu, Angelite, Celestite (o Celestina)
Segno zodiacale: Pesci
Caratteristiche: Verità, Lealtà, Comunicazione, Fede, Saggezza, Devozione

L’Azzurro è un colore sereno, associato all’espressione della creatività. Trasmette tranquillità e protezione da tutto il disordine e le stressanti attività giornaliere. E’ inoltre legato all’elemento Acqua, quindi alla purezza di pensieri e parole.
In Cromoterapia viene spesso utilizzato per rasserenare e portare calma mentale in quegli individui sempre agitati e nervosi.
Il suo lato negativo è rappresentato da una fiducia cieca nel prossimo che a volte può portare a prendere qualche fregatura.

Blu in Cromoterapia

Chakra: Quinto (Gola) e Sesto (Terzo occhio) se tendente all’Indaco
Pianeta: Giove, Nettuno e Urano
Pietre: Zaffiro, Lapislazzuli, Sodalite, Cianite, Apatite
Segno zodiacale: Sagittario e Acquario
Caratteristiche: Concentrazione, Sapienza, Introspezione, Tranquillità

Essendo un colore freddo, quindi astringente, induce a una forte concentrazione mentale, motivo per cui è un colore che agisce sulla mente.
Non a caso la tonalità tendente all’Indaco è il colore del sesto chakra, il Terzo Occhio: grazie ad una profonda introspezione è possibile aprire i cancelli dell’Io superiore e giungere così alle porte della comprensione cosmica (non senza meditazione e pratica costante).
Infine è utile per attenuare l’ansia e favorire il sonno. Il suo effetto profondamente calmante è utile per curare casi di iperemotività.
Il suo lato negativo è rappresentato da un’eccessivo distaccamento dalla realtà quotidiana ed un’eccessiva riflessività, che potrebbe portare ad essere troppo analitici e poco coraggiosi.

Viola in Cromoterapia

Chakra: Settimo (Corona)
Pianeta: Plutone e Giove
Pietre: Ametista, Fluorite, Charoite, Lepidolite
Segno zodiacale: Scorpione e Sagittario
Caratteristiche: Saggezza, Spiritualità, Serenità, Evoluzione, Meditazione, Creatività

Questo colore ha un profondo effetto sulla mente subconscia ed è infatti utilizzato per la meditazione profonda. Questo colore porta equilibrio mentale ed aiuta a trasformare le ossessioni e le paure in sentimenti positivi.
Il Viola è un colore che ha un forte potere sulla psiche, aiuta a stimolare l’immaginazione e l’intuizione. E’ un colore di trasformazione spirituale e mentale, utile per combattere le paure trasformandole in pace e serenità. Ci collega con la sensibilità artistica e con il mistero dell’ignoto.
E’ infine il colore adatto per la protezione psichica.
Il suo lato negativo è rappresentato dal rischio di lasciarsi trasportare e vivere in un mondo di fantasia. Inoltre potrebbe portare alla depressione se la realtà della vita non rispecchia i propri ideali.

Bianco

Chakra: Settimo (Corona)
Pianeta: Luna
Pietre: Opale, Pietra di Luna, Labradorite Bianca, Selenite, , Calcite “Spato d’Islanda”, Howlite (Magnesite)
Segno zodiacale: Cancro
Caratteristiche: Luce, Purezza, Bontà, Innocenza, Verità, Spiritualità

Il Bianco in Cromoterapia è il più puro di tutti i colori: esso è la presenza bilanciata di tutti i colori e rappresenta quindi la vibrazione positiva.
Porta luce e benessere, allontana la disperazione, aiuta a pulire e chiarire le emozioni, i pensieri e lo spirito. L’abito bianco è infatti utilizzato in tutte le cerimonie religiose in cui si ricerca la purificazione.
Non ci sono lati negativi se non l’eccessiva bontà d’animo a discapito dei malintenzionati.

Nero

Chakra: Primo
Pianeta: Saturno
Pietre: Tormalina, Onice, Ossidiana, Giaietto
Segno zodiacale: Capricorno
Caratteristiche: Subconscio, Radicamento, Ordine, Solitudine, Austerità, Protezione

Innanzitutto bisogna sfatare il mito che il Nero è il colore del male e di ciò che è oscuro, in quanto ha anch’esso il suo giusto utilizzo.
Il Nero è l’assenza di colore, non emette radiazioni ma le assorbe. E’ quindi il colore della protezione per eccellenza, in quanto assorbe tutte le energie negative e i cattivi pensieri.
E’ inoltre il colore del mistero, delle acque calme e profonde, viene utilizzato per una profonda meditazione ed introspezione in quanto trasmette il silenzio dell’infinito e la forza femminile passiva e misteriosa.
Il suo lato negativo, in caso di utilizzo smoderato, conduce all’ isolamento ed alla separazione, nonchè alla solitudine ed alla depressione.

Rosa

Chakra: Quarto (Cuore)
Pianeta: Venere
Pietre: Quarzo Rosa, Kunzite, Rodocrosite, Rodonite
Segno zodiacale: Bilancia
Caratteristiche: Amore, Perdono, Amicizia, Altruismo, Gentilezza

In Cromoterapia il Rosa è un colore legato alle emozioni e, in armonia con Venere, agisce sul cuore ed ha un’influenza positiva sui sentimenti, verso noi stessi e verso gli altri.
Trasmette affetto, amore e perdono, allontana la solitudine e porta ad essere sensibili ed altruisti, capaci di amare con vero e disinteressato affetto.

Marrone

Chakra: Primo (Radice)
Pianeta: Terra
Pietre: Quarzo Fumè, Diaspro Paesaggio
Segno zodiacale: Vergine e Toro
Caratteristiche: Stabilità, Razionalità, Cautela, Fertilità, Radicamento, Denaro e beni materiali

Il Marrone è il colore della Terra, e pertanto è legato a tutto ciò che è “terreno” e materiale. Attiva le dinamiche che portano alla stabilità ed alla sicurezza in ogni campo, soprattutto quello economico. E’ quindi utile per acquisire concretezza nei progetti atti a far crescere la propria attività.
Il suo lato negativo è caratterizzato dall’eccessivo attaccamento agli oggetti ed al denaro. Ne consegue la paura verso chi potrebbe appropriarsene e la paura di fallire. Spesso il Marrone è collegato ad una insufficiente conoscenza interiore, che viene mascherata dall’apparenza del successo.

Oro

Chakra: Terzo
Pianeta: Sole
Pietre: Pirite, Occhio di Tigre
Segno zodiacale: Leone
Caratteristiche: Regalità, Ricchezza, Purezza, Forza, Coraggio

L’Oro, come il Giallo, è associato al sole, all’abbondanza, alle ricchezze ed al potere.
E’ legato anche ai grandi ideali, alla saggezza ed alla conoscenza.
È un colore che rivitalizza la mente, le energie e porta ispirazione, allontana le paure e le cose superflue. Il colore dorato chiaro è eccellente per la depressione e l’equilibrio della mente.
Il suo lato negativo è il portare ad un’eccessiva esuberanza e al desiderio di ricchezza e lussuria.

Argento

Chakra: Settimo
Pianeta: Luna
Pietre: Shungite Elite, Ematite
Segno zodiacale: Cancro
Caratteristiche: Sensibilità, Versatilità, Indipendenza

L’Argento è il colore della Luna, una luna in continuo cambiamento. E’ collegato alla parte femminile ed emotiva, agli aspetti sensibili e alla mente. L’argento infonde equilibrio, armonia, è un colore che aiuta a purificarsi interiormente.
Il suo lato negativo è il portare ad eccessiva sensibilità ed emotività.

La ruota cromatica

Cromoterapia

I colori appartengono sia al mondo fisico che a quello metafisico della Luce.
Nel mondo della materia essi vengono riassunti dalla ruota cromatica, della quale trovi una sintetica spiegazione QUI,
Molte relazioni tra colori e reazioni emotive e psicologiche sono correlate a questo semplice schema, tanto da aver influenzo anche il campo medico (sepppure niente viene mai ufficializzato), almeno in alcuni reparti.

Lo psicologo, psichiatra e filosofo svizzero Max Luscher ha infatti steso, nel 1949, un interessante “test dei colori”, basato sul fatto che una particolare attrazione o repulsione nei confronti di un determinato colore siano riconducibili a particolari stati psicofisici ed emozionali. In breve, i colori parlano di noi, dando precise informazioni su bisogni, desideri, rifiuti, paure, basta saper decifrare il messaggio.

I commenti sono chiusi