Regalo o pensiero?

LA DIFFERENZA TRA UN REGALO E UN PENSIERO

Pensieri ingranaggi
Sembra banale ma s’è persa questa attenzione in questi ultimi tempi di consumismo.
Qual’è la differenza?
Un regalo è una cosa qualsiasi, spesso banale, spesso legata solo al valore economico…qualcosa che ti do x farti vedere che ti ho preso qualcosa, che ci ho speso tanto magari, ma che magari già domani finisce in un cassetto o riciclata ad altri.
Non succede? Siate onesti, succede, e anche spesso!
Un pensiero invece è un’altra cosa…vuol dire che quando ti prendo una cosa, la prendo pensando a te, a chi sei, a cosa ti piace, a cosa rappresenti per me…e così il pensiero si slaccia completamente dall’aspetto economico (salvezza!), e basta un’idea semplice ma profonda per essere la migliore tra tutta la marea di regali.
Io li ho sempre fatti così, altrimenti non li faccio, e aspetto l’idea buona, che magari ti porto uno o due mesi dopo il tuo compleanno o dopo Natale…perchè un pensiero è un pensiero, e io posso pensarti in qualsiasi momento e anzi…sarà ancora più una sorpresa!
Quindi ora, se state pensando a cosa regalare ad amici e parenti, fate invece girare le rotelle della fantasia per concentrarvi su quella persona per scovare l’idea migliore che la rappresenti, perchè la cosa più sbagliata è fare un regalo partendo da quelli che sono i propri gusti personali.
E se siete in dubbio…chiedete! Non abbiate vergogna! Poi il “che cosa” lo sceglierete voi, ma chiedete cosa piace a quella persona! Perchè il vero REGALO parte dalla persona interessata, non da sè stessi o da un’etichetta col prezzo!
Un’altra riflessione può essere fatta sul significato diverso che in inglese si attribuisce alla medesima cosa: GIFT o PRESENT?
Il “presente” rispecchia anche un altro aspetto del “pensiero”: il fatto che nel momento presente è già insito il più grande regalo: LA VITA.
Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono chiusi.